Mercoledì, 07 Dicembre 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Università della Calabria, da lunedì attivo anche il servizio da asporto delle mense
CORONAVIRUS

Università della Calabria, da lunedì attivo anche il servizio da asporto delle mense

Innalzato ancora di più il livello di sicurezza nella frequentazione delle mense del Campus. Il rettore Nicola Leone ha infatti deciso di attivare in tutte le mense aperte, anche il servizio da asporto, per fare in modo che gli studenti possano consumare i pasti nelle loro residenze, dentro o fuori dal Campus.

Il servizio può essere fruito tutti i giorni, a pranzo e a cena, presso la mensa nel quartiere Maisonnettes (Centro residenziale), e dal lunedì al giovedì alla mensa del quartiere Martensson, che continuerà a funzionare regolarmente a pranzo, ma che darà la possibilità di ritirare il cestino per la cena purché lo si faccia nell’orario del pranzo.

In tutte le mense, inoltre, è attiva la modalità di registrazione in ingresso e uscita con l’app Smart Campus, che consente il tracciamento immediato dei contatti, in caso di persone positive al Covid-19.

«La situazione nelle mense è disciplinata - spiega il Rettore - e l’afflusso, che già era già controllato, è diminuito a seguito dell’ultima Ordinanza regionale, che ha di fatto lasciato in presenza prevalentemente gli studenti dei primi anni dei corsi di laurea, dei tirocini e dei laboratori. Tuttavia - ha aggiunto - cerchiamo sempre di innalzare il livello di sicurezza a tutela dei nostri iscritti e per questo motivo, da lunedì 2 novembre, offriremo questo ulteriore servizio, in modo che lo studente possa scegliere se consumare il pasto in sala o portarlo presso la propria residenza».

«Un doveroso plauso va ai titolari dell’azienda che gestisce le mense, “La Cascina” - ha concluso il Rettore - che in momento critico, nonostante la riduzione dei pasti serviti, ha lasciato inalterata l’apertura delle sale, innalzando così il grado di sicurezza degli studenti e cercando di garantire il più possibile il livello di occupazione dei propri dipendenti».

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook