Venerdì, 27 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Operaio morto folgorato a Fiumefreddo Bruzio, sei indagati e due sequestri
COSENZA

Operaio morto folgorato a Fiumefreddo Bruzio, sei indagati e due sequestri

di

Sono sei le persone iscritte nel registro degli indagati dalla Procura di Paola a seguito dell’incidente sul lavoro, avvenuto a Fiumefreddo Bruzio lunedì mattina, che è costato la vita a Pino Cosenza.

La Procura ha inoltre disposto il sequestro di una betoniera e di un autoveicolo. Contestualmente il pubblico ministero, Valeria Teresa Grieco, ha richiesto l’autopsia sull’uomo deceduto che si terrà giovedì prossimo e ha pertanto nominato quale consulente il dottor Mirko Massimilla.

L’altro uomo, il 55 enne di Falconara Albanese, ferito dalla scossa elettrica, nel frattempo è stato trasferito presso il centro grande ustioni di Genova. Le sue condizioni rimangono molto gravi. Ulteriori approfondimenti domani nell'edizione cartacea di Gazzetta del Sud in edicola o nell'edizione digitale

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook