Giovedì, 29 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, positivo il consigliere regionale Bevacqua e 5 studenti dell'Unical
A RENDE

Coronavirus, positivo il consigliere regionale Bevacqua e 5 studenti dell'Unical

di
coronavirus, rende, unical, università della calabria, Domenico Bevacqua, Cosenza, Calabria, Cronaca
Mimmo Bevacqua

Tra i positivi al Covid vi sono il consigliere regionale del PD Mimmo Bevacqua, che presenta leggeri sintomi febbrili e si trova al momento in isolamento domiciliare e quattro studenti dell'Unical, asintomatici: due sono cosentini, gli altri due uno del reggino e l'altro del catanzarese.

L’ateneo, che ne ha avuto notizia solo a tarda notte, ha tempestivamente attivato tutte le misure di sicurezza prescritte dalle proprie linee guida, definite nel rispetto delle normative nazionali e regionali. Sono state quindi sospese le lezioni in presenza per i corsi relativi all’anno e allo stesso ‘gruppo classe’ dei ragazzi positivi e sono state sanificate le aule che hanno frequentato.

Queste lezioni, che saranno comunque garantite on line, riprenderanno in presenza decorso il previsto periodo di quarantena. A scopo precauzionale sono stati sanificati anche i locali della mensa. Grazie ai dati registrati da Smart Campus, l’app che permette agli studenti di prenotare il posto a lezione e registrare la propria presenza in aula, l’ateneo ha tracciato tutti i contatti avvenuti nei sette giorni precedenti all’esito del tampone, che vengono trasmessi all’Asp di competenza.

Gli studenti sono iscritti a Ingegneria Meccanica (2° anno, ultimo accesso all’Unical il 12 ottobre), Statistica per l’azienda (2° anno, ultimo accesso il 12 ottobre), Scienze dell’educazione (1° anno, unico accesso il 7 ottobre), Lettere e Beni Culturali (1° anno, unico accesso il 12 ottobre), Scienze Geologiche (3° anno, nessun accesso registrato in ateneo). Nessuno di loro è alloggiato nelle residenze universitarie.

L’Unical sta conducendo tutte le attività di verifica necessarie, con la supervisione della professoressa Sandra Costanzo, delegata alla Sicurezza e referente Covid per l’ateneo, e il coinvolgimento dei direttori di Dipartimento e degli sviluppatori dell’app Smart Campus. La professoressa Costanzo è in costante contatto con i ragazzi, tutti già in isolamento domiciliare, e continuerà a seguirli nei prossimi giorni.

Nel Cosentino, in base ai tamponi processati ieri si registrano 6 nuovi positivi a Corigliano Rossano; e 2 ciascuno a Rende, Belvedere Marittimo, Montalto Uffugo, Castrovillari. Ancora nuovi positivi nella quantità di uno a città: a Rocca Imperiale, San Nicola Arcella, Acri, Scalea. A Belvedere Marittimo, il sindaco Cascini ha chiuso la scuola media "Puglisi", nella frazione Marina, per 10 giorni dopo la positività di due studenti. In isolamento sono finiti gli allievi di tre classi e i docenti.

Nel suo rapporto settimanale, il Ministero segnala la possibilità di aumento dei casi proprio in ambiente scolastico anche se accende i riflettori in particolare sulle attività extra - scolastiche che "possono costituire un innesco di catene di trasmissione laddove non vengano rispettate le misure di prevenzione previste".

 

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook