Martedì, 01 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Trebisacce, investe e uccide una donna e fugge via: poi si costituisce ai carabinieri
ALLA FORNACE

Trebisacce, investe e uccide una donna e fugge via: poi si costituisce ai carabinieri

di

Incidente mortale a Trebisacce poco dopo le 19,45. E' morta sul colpo la donna in via d'identificazione investita da un'auto nei pressi della Fornace. L'automobilista dopo aver falciato l'anziana è scappato. Sul posto i carabinieri della stazione ionica e il personale del 118. I militari dell'Arma hanno avviato le ricerche del pirata della strada.

La donna si chiamava Giuseppina Russo di 84 anni, residente a Trebisacce. Viveva col marito in viale Kennedy, dov'è avvenuta la tragedia. La coppia era senza figli. I carabinieri hanno sequestrato le telecamere di videosorveglianza per identificare il pirata della strada. Un testimone oculare avrebbe descritto la scena e il tipo di vettura: si tratterebbe di una Fiat Punto di colore bordeaux.

Il pm di turno ha disposto l'autopsia e il trasferimento della salma nell'obitorio dell'ospedale di Trabisacce.

In serata l'uomo che ha investito l'ottantenne si è presentato nella stazione dei carabinieri. Si tratta d'un pensionato di 75 anni del quale ancora non sono state fornite le generalità.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook