Venerdì, 27 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca San Michele, a Crotone l'arcivescovo benedice i mezzi della polizia
CATTEDRALE

San Michele, a Crotone l'arcivescovo benedice i mezzi della polizia

di

Prima la messa officiata dall'arcivescovo di Crotone-Santa Severina, Angelo Raffaele Panzetta. Subito dopo la benedizione dei mezzi della questura in piazza Duomo da parte del presule.

Questa mattina anche a Crotone, nella Basilica cattedrale, è stata celebrata la festività di San Michele Arcangelo, protettore della polizia di Stato. Alla cerimonia hanno preso parte le autorità civili e militari guidate dal viceprefetto vicario, Sergio Mazzia.

"Operate per garantire il bene comune mettendo a rischio la vostra vita", ha detto monsignor Panzetta durante l'omelia rivolgendosi ai poliziotti presenti. "Il vostro servizio per la lotta contro il male - ha aggiunto l'arcivescovo - richiede un solido coraggio".

Un concetto, quest'ultimo, sul quale s'è soffermato anche il questore Massimo Gambino. "Combattiamo questo male - ha sottolineato - con il rispetto delle regole che chiediamo a noi stessi e agli altri". E poi: "Questo territorio - ha concluso il capo della Polizia di Crotone - ha bisogno del nostro intervento".

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook