Martedì, 24 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca L'ombra di un omicidio dietro un giallo ad Acri: rumeno trovato morto con ferite alla testa
COSENZA

L'ombra di un omicidio dietro un giallo ad Acri: rumeno trovato morto con ferite alla testa

di
acri, omicidio, Cosenza, Calabria, Cronaca

Sono ore di grande preoccupazione e apprensione ad Acri e, in particolare, nella popolosa frazione di La Mucone dove potrebbe essersi consumato, lo confermeranno o meno le indagini nelle prossime ore, un misterioso omicidio.

La vittima, un uomo di circa 40 anni di nazionalità rumena, è stato ritrovato morto nella sua abitazione per cause ancora tutte da accertare. A rinvenire il cadavere la moglie dell'uomo, anche lei rumena, la quale intorno alle 7 circa di ieri mattina ha lanciato l'allarme. Dal suo telefono ha immediatamente chiamato i sanitari del 118 i quali, giunti sul posto, non hanno potuto fare altro che accertare il decesso dell'uomo.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook