Martedì, 22 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Contratti e debiti dell'Fc Catanzaro, la "scommessa" persa da Aiello
"CONTRATTOPOLI"

Contratti e debiti dell'Fc Catanzaro, la "scommessa" persa da Aiello

di

«Quelle operazioni contrattuali avevano determinato il definitivo sbilancio del sottile e già labile equilibrio sul quale si manteneva la precaria situazione finanziaria», così i giudici del Tribunale collegiale spiegano la condanna a 2 anni di reclusione dell'imprenditore Antonio Aiello nel processo “Contrattopoli” sui presunti illeciti commessi nella gestione dell'Fc Catanzaro che ne portarono il fallimento.

L'allora presidente Aiello è l'unico imputato condannato nel procedimento che ha coinvolto altre 21 persone tra dirigenti e calciatori dell'allora Fc Catanzaro. La sentenza era stata emessa dal collegio, presidente Alessandro Bravin, a latere Francesca Pizii e Maria Clausi, il 17 luglio 2019.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Catanzaro della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook