Martedì, 01 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Crotone, intervento per sedare una lite tra coniugi: scoperta un'attività di spaccio
POLIZIA

Crotone, intervento per sedare una lite tra coniugi: scoperta un'attività di spaccio

I poliziotti accorrono in una abitazione della città per sedare una lite tra coniugi e scoprono un’attività di spaccio. E’ accaduto a Crotone dove gli agenti della squadra Volanti hanno deferito un 27enne del luogo per detenzione e spaccio di sostanze stupefacenti.

Quando sono arrivati nell’abitazione, infatti, i poliziotti hanno constatato che la lite tra l’uomo e la moglie era giunta ormai al termine ma la loro attenzione è stata attirata dal forte odore di cannabis presente all’interno dell’appartamento, assieme all’atteggiamento di insofferenza del 27enne, verosimilmente riconducibile ai controlli in corso.

Pertanto gli agenti, anche alla luce dei precedenti specifici in materia di stupefacenti dell’uomo, hanno proceduto a perquisite l’appartamento rinvenendo, all’interno di una rientranza di un muro, 5 piante di marijuana dell’altezza media di un metro.

All’interno di un cassetto della cucina è stato poi ritrovato un bilancino di precisione, un contenitore in cellophane contente 45 semini presumibilmente utili a coltivare piante di marijuana e carta stagnola, tutti elementi riconducibili ad attività di spaccio.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook