Sabato, 18 Settembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Isola Capo Rizzuto e Cirò, dai terreni tolti alle 'ndrine verdure gratis per i bisognosi
L'INIZIATIVA

Isola Capo Rizzuto e Cirò, dai terreni tolti alle 'ndrine verdure gratis per i bisognosi

di

Dai terreni confiscati alla ‘ndrangheta arriva un aiuto concreto alle famiglie che affrontano difficoltà economiche. L'iniziativa si chiama “Orti solidali” e prevede la distribuzione gratuita di verdura ed ortaggi freschi biologici, coltivati per l'appunto sui terreni sottratti alla criminalità organizzata, ad associazioni e cooperative che si occupano di sollievo alla povertà.

Un'iniziativa che da un lato pone un altro tassello nel percorso di impegno sociale della cooperativa “Terre joniche-Libera terra” che gestisce i beni confiscati tra Isola Capo Rizzuto e Cirò; dall'altro evidenzia come la rete tra associazioni e realtà del terzo settore sia indispensabile per il sostegno a fasce deboli della popolazione che non sempre - e per varie ragioni - ricevono sufficiente aiuto ed attenzione dalle istituzioni.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola, edizione della Calabria

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook