Martedì, 01 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Litiga con la matrigna e la accoltella: 40enne arrestata a Casabona, l'anziana è gravissima
CROTONE

Litiga con la matrigna e la accoltella: 40enne arrestata a Casabona, l'anziana è gravissima

Ha colpito ripetutamente la matrigna 80enne durante una lite usando un coltello da cucina. I carabinieri della stazione di Casabona, nel Crotonese, hanno arrestato per tentato omicidio Maria Russano, 40 anni.

I militari hanno accertato che la donna dopo aver litigato con l'anziana matrigna, ha impugnato un coltello di cucina ed ha colpito ripetutamente l'anziana alle gambe. La vittima è stata ricoverata in terapia intensiva all’ospedale di Catanzaro, in gravissime condizioni.

L’arrestata, terminate le formalità di rito, è stata trasferita nella casa circondariale di Castrovillari a disposizione della Procura della Repubblica di Crotone.

Alla base del litigio ci sono vecchi dissidi di natura familiare che si protraevano da tempo fra le mura domestiche e che oggi hanno raggiunto il culmine quando, all’esito dell’ennesima accesa discussione, la quarantenne - a quanto pare affetta da un disagio psichico - ha impugnato un coltello da cucina ed ha sferrato diversi fendenti alla gamba destra della matrigna.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook