Mercoledì, 20 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Corruzione, a giudizio il sindaco di Villa San Giovanni e gli ex vertici di Caronte&Tourist
PROCESSO CENIDE

Corruzione, a giudizio il sindaco di Villa San Giovanni e gli ex vertici di Caronte&Tourist

villa san giovanni, Giovanni Siclari, Calabria, Cronaca
Giovanni Siclari, il sindaco di Villa San Giovanni

Il gup di Reggio Calabria Tonino Foti ha rinviato a giudizio per corruzione il sindaco di Villa San Giovanni, Giovanni Siclari, il dirigente comunale Francesco Morabito, e gli ex vertici della "Caronte&Tourist" Antonino Repaci e Calogero Famiani.

La decisione è giunta a conclusione dell'udienza preliminare del processo "Cenide" nato da un'inchiesta che lo scorso dicembre ha portato il primo cittadino villese agli arresti domiciliari. Su richiesta del pm Walter Ignazitto, che ha coordinato l'indagine assieme al procuratore aggiunto Gerardo Dominijanni e al sostituto procuratore Gianluca Gelso, sono stati rinviati a giudizio quasi tutti gli imputati che hanno scelto il rito ordinario compresa la stessa "Caronte&Tourist", società che si occupa del traghettamento sullo Stretto di Messina e che, secondo la Procura, avrebbe violato la legge sulla responsabilità delle società e degli enti.

La vicenda al centro dell'inchiesta riguarda alcune presunte irregolarità riscontrate dai carabinieri in merito alla concessione alla Caronte di un piazzale di proprietà di Anas che sarebbe stata convinta dal sindaco Siclari a stipulare una convenzione con il Comune di Villa San Giovanni. Irregolarità dietro le quali ci sarebbero stati diversi episodi di corruzione che adesso saranno oggetto del processo fissato per il primo ottobre davanti al Tribunale di Reggio Calabria.

I provvedimenti nel dettaglio.

Rinvio a giudizio: Patrizia Arena, Teresa Benigno, Lucia Bertuca, Vincenzo Bertuca, Gaetano Bevacqua, Vincenzo Cama, Santo Caracciolo, Calogero Famiani, Domenico Robertino Fortugno, Francesca Gangemi, Antonino Consolato Giunta, Aldo Pasqualino Iacono, Alessandro Iacono, Andrea Manti, Rocco Messina, Francesco Antonio Morabito, Giovanni Marco Morabito, Mario Pitasi, Antonino Repaci, Giovanni Scappatura, Giovanni Siclari, Ettore Tarsitani, Antonino Tegano, Giuseppe Tegano, Cinzia Trombetta, Caronte&Tourist SpA.

Patteggiamento: Vincenzo Cristiano, Giovanni Bevacqua, Gaetano Aricò.

Rito abbreviato: Giancarlo Trunfio, Sara Zurzolo, Maurizio Polimeni, Raffaele Brizzi.

Stralcio: Giovanna Tedesco (atti rimessi al pm).

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook