Domenica, 20 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Spaccio di cocaina con pusher bambini a Crotone, in 28 a giudizio: i nomi
PROCESSO "ACQUAMALA"

Spaccio di cocaina con pusher bambini a Crotone, in 28 a giudizio: i nomi

di

Primo “giro di boa” per il procedimento scaturito dall'inchiesta antimafia “Acquamala” sulle presunte attività illecite di una gang di etnia rom che avrebbe gestito il traffico di cocaina e lo spaccio anche davanti alle scuole utilizzando, a volte, dei pusher bambini.

Ieri il giudice per l'udienza preliminare di Catanzaro, Barbara Saccà, ha rinviato a giudizio i ventotto imputati che hanno chiesto di essere giudicati col rito ordinario. Sono stati rinviati a giudizio: Antonio Abbruzzese, Carmelina Abbruzzese, Maurizio Abbruzzese detto Gambero, Damiano Amato detto Sofficino, Antonio Berlingeri (38 anni), Antonio Berlingeri (28), Armando Bevilacqua detto Bacco, Damiano Bevilacqua detto Banana, Francesco Bevilacqua detto Pippo, Rosetta Bevilacqua, Alberto Carelli detto Roberto, Pasquale Crugliano, Franco Edda, Riccardo Gualtieri, Domenico Maida detto Nico, Antonio Manetta detto Chificio, Nicola Mele, Giuseppe Oliverio, Antonio Passalacqua detto Capa Grande, Antonio Passalacqua detto Maciste, Armando Passalacqua detto Labruto, Damiano Passalacqua, Giovanni Passalacqua detto Gigliotti, Piero Ranieri detto Bambinone, Maurizio Sabato detto Cavaliere, Antonio Scerbo, Maria Scicchitano e Martino Tarasi.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook