Giovedì, 22 Ottobre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Rossano, evadono dai domiciliari e picchiano un rivale in amore: arrestati due fratelli
COSENZA

Rossano, evadono dai domiciliari e picchiano un rivale in amore: arrestati due fratelli

evasione, Cosenza, Calabria, Cronaca

La polizia di Corigliano-Rossano ha arrestato due fratelli S.E. di anni 40 anni e S.F. di anni 38 anni , entrambi per i reati di evasione dagli arresti domiciliari ed il solo S.E. anche per il reato di lesioni personali. I due hanno infatti aggredito con una catena un uomo ed una donna per motivi passionali.

S.F., compagno della donna coinvolta nella rissa, non aveva mai accettato che la stessa convivesse con l’uomo che, nello scontro, è rimasto ferito riportando evidenti escoriazioni.

A Cosenza, invece, in  piazza Autolinee, la polizia ha arrestato J.Y. ventunenne extracomunitario con l'accusa di essersi allontanato dal proprio domicilio dove stava scontando la misura degli arresti per spaccio di sostanza stupefacente e furto ai danni di un esercizio commerciale.

© Riproduzione riservata

TAG:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook