Sabato, 11 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Vigili del fuoco, il lametino Francesco Notaro a capo del Comando di Roma
LA NOMINA

Vigili del fuoco, il lametino Francesco Notaro a capo del Comando di Roma

lamezia terme, vigili del fuoco, Francesco Notaro, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Francesco Notaro

Una nuova tappa nel percorso di impegno al soccorso ha portato l’ingegnere lametino, Francesco Notaro, al vertice del Comando dei Vigili del Fuoco della Roma, nuovo responsabile della militia vigilum romana.

“Il suo cammino nel Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco - spiegano dal Corpo nazionale - è iniziato nel 1994, subito dopo la laurea in ingegneria Civile dei Trasporti e specializzazione in “Sicurezza e protezione” all’Università degli Studi di Roma, presso la Direzione Interregionale Veneto e Trentino Alto Adige e in seguito a Roma. Nel 1998 è trasferito alla Direzione Centrale per la Formazione, occupandosi della realizzazione ed attuazione del progetto Scuola Sicura e del Servizio Documentazione e Relazioni Pubbliche del Corpo Nazionale in qualità di componente del comitato di redazione della rivista ufficiale dei vigili del fuoco “Obiettivo Sicurezza” e della pubblicazione scientifica “Quaderni di Scienza e Tecnica”.

Il suo percorso sul campo è stato caratterizzato da numerosi interventi di soccorso in particolare in ambito delle principali calamità naturali che hanno colpito il paese. Nominato primo dirigente nel luglio 2006 è assegnato al Comando di Milano, successivamente gli viene affidato quello di Grosseto e a seguire da Dirigente Superiore quello di Taranto, Padova, Livorno e Perugia. Tra l’altro dal 2009 al 2014 ha diretto il Nucleo Investigativo Antincendi occupandosi dello studio, della ricerca e dell'analisi per la valutazione delle cause d'incendio quali supporti fondamentali per gli organi di polizia giudiziaria per le attività investigative connesse al verificarsi di incidenti caratterizzati da incendio.

Nel 2018 assume, presso la Direzione Centrale per l’emergenza, l’incarico di Dirigente dell’Ufficio di gestione e coordinamento dell'emergenza e nello stesso anno è il Dirigente dell’Ufficio del Capo del Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco. Il 30 giugno assume l’incarico di Comandante dei Vigili del Fuoco di Roma”.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook