Giovedì, 09 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Catanzaro, il Mater Domini nomina un legale esterno: avvocati sul piede di guerra
IL CASO

Catanzaro, il Mater Domini nomina un legale esterno: avvocati sul piede di guerra

di
mater domini, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Ospedale Mater Domini di Catanzaro

Da una parte ci sono gli avvocati risultati idonei a seguito di un concorso pubblico, dall'altra le Aziende sanitarie e ospedaliere chiamate in causa per contenzioni e citazioni per milioni di euro. In mezzo ci sono i continui e spesso lauti incarichi che vengono affidati ad avvocati esterni.

Tra questi, l'incarico conferito dall'Azienda “Mater Domini” il 6 maggio scorso (delibera 244/c) a un avvocato del foro di Catanzaro, per monitorare un debito “enorme” accumulato negli anni passati. Incarico contestato dagli idonei avvocati della graduatoria dell'Asp di Catanzaro, che hanno chiesto l'annullamento in autotutela della delibera, evidenziando “l'obbligo” di scorrimento graduatoria dirigente avvocato approvata dall'Asp. Missiva inviata anche alla Procura erariale, all'Autorità nazionale anticorruzione e alla Procura di Catanzaro.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Catanzaro della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook