Giovedì, 30 Giugno 2022
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Indennità docente-medico, il Consiglio di Stato dà ragione all'Università di Catanzaro
RETTORE SCONFITTO

Indennità docente-medico, il Consiglio di Stato dà ragione all'Università di Catanzaro

di

L'Università contro i suoi stessi docenti, addirittura contro il suo stesso rettore. Il Consiglio di Stato infatti il 6 aprile scorso si è occupato della disputa tra l'ateneo Magna Graecia di Catanzaro e una buona fetta dei suoi docenti, in tutto 29 compreso proprio il magnifico Giovambattista De Sarro, sul riconoscimento della corresponsione delle indennità di specificità medica e di dirigente di struttura complessa.

L'ultimo round è stato vinto proprio dall'Università che, rappresentata dall'Avvocatura dello Stato, ha chiesto e ottenuto di annullare la sentenza del Tar di Catanzaro, che aveva dato ragione ai docenti, e trasferire la vicenda al giudice ordinario.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook