Venerdì, 29 Maggio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Coronavirus, l'esperto: "Calabria tradita dai rientri in massa dal Nord"
L'ANALISI

Coronavirus, l'esperto: "Calabria tradita dai rientri in massa dal Nord"

di

"La Calabria avrebbe avuto pochissimi casi se non ci fossero stati i rientri dal Nord. Adesso bisogna chiudere le città diventate focolai, così come è stato fatto, e osservare le disposizioni imposte dal ministero della Salute mantenendo la cosiddetta distanza sociale". Il professore Arnaldo Caruso, presidente della Società italiana di Virologia, spiega le mille insidie del Covid-19

Quanto all'attività di cura e prevenzione Caruso è molto chiaro: "Fare tamponi a tappeto non è ipotizzabile, né fattibile".

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione Calabria.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook