Giovedì, 28 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Supermercati chiusi la domenica, in Calabria nessun assalto di massa
CORONAVIRUS

Supermercati chiusi la domenica, in Calabria nessun assalto di massa

La decisione di chiudere i supermercati nella giornata di domenica non sembra avere scatenato, in Calabria, un nuovo assalto ai prodotti alimentari e di prima necessità. Forse complice anche il fatto che la maggior parte dei supermercati hanno già registrato, negli ultimi giorni, un aumento nella corsa agli acquisti.

"La gente compra molti più prodotti di prima necessità, come uova e farina, e fa spese più ingenti del solito», racconta il direttore di un supermercato a Catanzaro. Un’attenzione che si nota anche sugli scaffali, dove pasta, farina e uova sono sempre meno esposti, anche se tutti evidenziano che non ci sono problemi di approvvigionamento.

"Per noi, si tratta solo di riempire gli scaffali, per determinati prodotti, con più fretta rispetto al solito", aggiunge il direttore. Un aumento di presenze nei supermercati è previsto per il sabato pomeriggio, ma comunque rispettando le restrizioni previste dai vari decreti nazionali, regionali e locali, considerato anche che molti sindaci calabresi hanno deciso di imporre che ognuno debba rimanere nel proprio comune di residenza.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook