Venerdì, 27 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Violano le disposizioni ministeriali, denunciati tre cittadini positivi di Piscopio
CORONAVIRUS

Violano le disposizioni ministeriali, denunciati tre cittadini positivi di Piscopio

Nulla è lasciato al caso a palazzo “Luigi Razza” e, soprattutto, nessuno sconto e giustificazione è data davanti alla «irresponsabilità». Non da parte del sindaco di Vibo Maria Limardo che ha deciso di affidarsi alle regole e al rigore.

Così per quanto accaduto a Piscopio, dove tre persone sono risultate positive al Covid-19. Proprio quei «cittadini che nei giorni scorsi irresponsabilmente non hanno ottemperato alle misure precauzionali obbligatorie per coloro che sono rientrati nella nostra città provenienti dalle zone rosse» sono stati infatti segnalati dal sindaco all'autorità giudiziaria così «che faccia le valutazioni del caso», nella consapevolezza che «hanno messo a repentaglio la salute pubblica con il loro comportamento irresponsabile». Massimo rigore, dunque, e in questa direzione anche gli ulteriori provvedimenti che in queste ultime ore la stessa Limardo ha deciso di assumere per fronteggiare il contagio e, quindi, arginare i comportamenti di quanti rischiano di mettere a rischio la salute pubblica.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Catanzaro

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook