Martedì, 01 Dicembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Catanzaro, omicidio di Marco Gentile: sconto di pena a 12 anni per Nicholas Sia
IL PROCESSO

Catanzaro, omicidio di Marco Gentile: sconto di pena a 12 anni per Nicholas Sia

di
omicidio, sentenza, Marco Gentile, Nicholas Sia, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Marco Gentile

«Appaiono determinanti lo stato d'ira, che ha comportato la perdita dei poteri di autocontrollo e generato un forte turbamento con impulsi aggressivi e il fatto ingiusto altrui da identificare nell'atteggiamento prevaricatore della vittima nei confronti di Sia». Così la Corte d'Assise d'Appello di Catanzaro motiva lo sconto di pena a 12 anni di reclusione per Nicholas Sia, autore dell'accoltellamento mortale ai danni di un suo coetaneo Marco Gentile nei pressi dei Giardini di San Leonardo la sera del 24 ottobre del 2015.

Dopo l'annullamento deciso dalla Cassazione della prima sentenza di secondo grado, i giudici hanno ritenuto prevalente l'attenuante della provocazione, esclusa nel precedente giudizio, rispetto all'aggravante della premeditazione. Per la Corte «Sia era vittima di condotte vessatorie, oggetto di continuo scherno da parte dei suoi coetanei».

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Messina

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook