Giovedì, 09 Aprile 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Divorzio a Paola, mamma non favorisce "contesto genitoriale": bimbo affidato al padre
LA SENTENZA

Divorzio a Paola, mamma non favorisce "contesto genitoriale": bimbo affidato al padre

di

Il figlio rimane affidato esclusivamente al padre se la mamma, con i suoi comportamenti, anche violenti, non favorisce il contesto genitoriale.

Il papà quindi è più idoneo a prendersi cura del figlio. Un principio stabilito dalla Corte d'appello di Catanzaro che, confermando il decreto del Tribunale di Paola, ha disposto il collocamento domiciliare al genitore di sesso maschile.

L'uomo, assistito dall'avvocato Rosangela Cassano, introduceva il giudizio di primo grado lamentando una serie di condotte violente da parte della madre di suo figlio, una delle quali ai danni del bambino, e un'altra delle quali era stata accertata dal giudice di pace, che ha disposto una condanna a carico della donna proprio per il reato di lesioni.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Cosenza

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG: ,

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook