Sabato, 19 Settembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca A Catanzaro parte la raccolta di firme per bloccare il 5G, i cittadini si mobilitano
INTERNET

A Catanzaro parte la raccolta di firme per bloccare il 5G, i cittadini si mobilitano

di

Volti, storie, timori e perplessità. C'è tutto questo dietro la mobilitazione crescente che a Catanzaro sta provando a fare rete per bloccare la sperimentazione del 5G lanciata da Palazzo de Nobili, vincitore di un apposito bando.

Sullo sfondo concezioni del tutto differenti che stanno tracciando un solco profondissimo tra sostenitori e oppositori del progetto. Per l'amministrazione comunale un imperdibile volàno verso il futuro, per il comitato che alla sperimentazione della quinta generazione di navigazione in rete dice no, invece, soltanto una valanga di rischi ai quali il capoluogo di regione non può essere esposto.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud, edizione di Catanzaro

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook