Martedì, 18 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Controlli a tappeto tra Arena, Acquaro e Dinami: raffica di multe e denunce
CARABINIERI

Controlli a tappeto tra Arena, Acquaro e Dinami: raffica di multe e denunce

Raffica di controlli, da parte dei carabinieri della Compagnia di Serra San Bruno, nei territori di Arena, Acquaro e Dinami, con una serie di posti di blocco in alcuni punti nevralgici dei tre centri. Servizi finalizzati a frenare ogni manifestazione di criminalità e dare una maggiore percezione di sicurezza ai cittadini.

Nell'ambito dell'attività sono stati controllati circa 60 automezzi, mentre 70 sono stati i soggetti identificati. Da questi controlli, inoltre, sono scaturite diverse denunce. In particolare: L.P., 24enne di Gerocarne, in quanto all’esito di una perquisizione veicolare veniva trovato in possesso di un coltello con punta e taglio della lunghezza complessiva di 25 cm.; M.N., 40enne di Torre di Ruggero,trovato  in possesso di un coltello a serramanico che custodiva in una tasca anteriore dei pantaloni;  A.A. 35enne originario dell’Albania, il quale a seguito di un controllo con l’etilometro è risultato positivo oltre il limite legale consentito e quindi deferito per guida in stato di ebrezza; L.D. 39enne di Capistrano, in atto sottoposto alla misura della Sorveglianza Speciale di P.S., in quanto guidava con patente sospesa.

Infine un soggetto è stato segnalato alla Prefettura quale assuntore di sostanze stupefacenti, perché sorpreso in possesso di una modica quantità di sostanza stupefacente. Durante il particolare servizio i militari hanno operato circa 30 perquisizioni veicolari e personali, sequestrato un mezzo ed  elevato circa 11 sanzioni amministrative per un importo complessivo di circa 11mila e 400 euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook