Lunedì, 24 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Corigliano, massacrava la compagna e la rinchiudeva nel pollaio: arrestato un 50enne
COSENZA

Corigliano, massacrava la compagna e la rinchiudeva nel pollaio: arrestato un 50enne

I carabinieri di Corigliano Calabro hanno arrestato un romeno di 50 anni con l'accusa di maltrattamenti familiari e lesioni aggravate. I fatti, di una gravità inaudita, iniziano nei primi mesi del 2018 quando la compagna dell’uomo decide di andare a convivere con quello che diventerà il suo aguzzino.

Da subito l'uomo si è dimostrato molto violento verso la donna, soprattutto dopo le frequenti ubriacature. Inizialmente si limitava alle offese con frasi ingiuriose e minacciose, ma ben presto è passato anche a picchiarla per futili motivi o semplicemente per gelosia. Gli episodi si ripetevano costanti nel tempo ed anche il giorno del compleanno della donna le riservava un trattamento terribile, colpendola con uno schiaffo ad un occhio.

In un’altra occasione l'ha colpita con un calcio sulla bocca, rompendole dei denti. Ma uno degli episodi più inquietanti – come afferma lo stesso GIP - si è verificato l’ultimo giorno dell’anno 2019, quando la donna ha chiesto al compagno di passare la sera come fanno tutti e cioè in compagnia, invitando dei connazionali.

Per tutta risposta l’uomo l'ha insultata e l’accusata di volerlo tradire in casa sua e per questo motivo l'ha presa di forza e rinchiusa nel pollaio dell’abitazione, facendole trascorrere tutta la sera all’interno.

Dopo un calvario durato quasi due anni, la donna si è quindi decisa a denunciare l’uomo. Dopo l’ennesimo litigio per futili motivi l’uomo si è accanito contro la compagna, colpendola con schiaffi e pugni, ma non contento, una volta a terra, gli ha sferrato dei calci sullo sterno con delle scarpe antinfortunistica lasciandola sanguinante a terra.

Chiamati i soccorsi e portata in ospedale, la donna è stata ricoverata d’urgenza con lesioni su tutto il corpo ed una contusione polmonare. L'uomo è stato quindi rinchiuso in carcere.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook