Martedì, 18 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Costruzione abusiva in via Beato Angelico a Lamezia, scattano sequestro e denuncia
CARABINIERI

Costruzione abusiva in via Beato Angelico a Lamezia, scattano sequestro e denuncia

Abusivismo edilizio a Lamezia Terme in via Beato Angelico. Il personale della stazione carabinieri forestale locale e della stazione carabinieri di Sambiase, hanno accertato la costruzione di un manufatto in cemento armato e muratura ordinaria senza alcuna autorizzazione.

In particolare i militari, individuato il manufatto, hanno proceduto alla verifica dell’esistenza dei necessari titoli abilitativi ed eseguiti gli accertamenti e i rilievi di rito, hanno deferito il soggetto proprietario committente dei lavori per violazione delle norme urbanistico edilizio e antisismiche.

Il manufatto in corso di costruzione, di forma rettangolare su una superficie di circa 100 metri quadri e con una volumetria di circa 300 metri cubi, è stato sottoposto a sequestro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook