Lunedì, 24 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Officina abusiva a Lamezia Terme, denunciati i proprietari
CARABINIERI

Officina abusiva a Lamezia Terme, denunciati i proprietari

Officina abusiva scoperta a Lamezia Terme. Denunciati i due proprietari dopo un controllo da parte degli uomini della stazione carabinieri forestale di Lamezia Terme e della stazione di Sambiase.

I militari, a conclusione del controllo, avrebbero accertato che l’autofficina era stata realizzata senza alcuna autorizzazione, che l’esercizio dell’attività era abusivo, e che i rifiuti speciali, sia pericolosi che non pericolosi, erano gestiti illecitamente.

I locali adibiti ad autofficina occupavano una superficie di circa 180 metri quadri, intestata a due persone, uno dei quali comproprietario e figura che ha realizzato e gestisce l’attività d’impresa.

La responsabilità dell’illecita attività dell’autofficina e della gestione dei rifiuti prodotti è stata accertata a carico del titolare dell’impresa e del comproprietario, i quali sono stati deferiti, e l’intera area adibita ad officina meccanica e stata posta sotto sequestro, così come le attrezzature utilizzate per l’attività e i rifiuti speciali pericolosi prodotti.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook