Domenica, 05 Dicembre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Il nuovo Arcivescovo di Crotone-Santa Severina incontra i fedeli di Crucoli e Torretta
"MADRE DELLA CHIESA"

Il nuovo Arcivescovo di Crotone-Santa Severina incontra i fedeli di Crucoli e Torretta

di

Il nuovo Arcivescovo di Crotone-Santa Severina, Monsignor Angelo Raffaele Panzetta, ha fatto il primo ingresso nella diocesi salutato dai fedeli di Crucoli e Torretta riuniti nella chiesa della frazione per la celebrazione domenicale.

Accolto dal canto “Vieni pastore”, a cura del coro Mater Dei della parrocchia Madre della Chiesa, guidata da don Franco Lonetti, l’Arcivescovo ha raggiunto l’altare accompagnato da Monsignor Franco Lonetti, componente del Collegio dei consultori e rettore del seminario di Crotone, don Giovanni Barbara, cancelliere dell’arcidiocesi, don Giuseppe Marra, delegato ad omnia, don Tommaso Mazzei, anch’egli componente del suddetto Collegio e responsabile per il laicato, la famiglia e l’aggregazione.

Presenti anche i parroci di Crucoli e Cirò, don Matteo Giacobbe, di Cirò Marina, don Tommaso Russo, don Antonio Salimbeni, già parroco di Torretta. “Vi accolgo come un dono”. Queste le prime parole pronunciate dall’Arcivescovo che ha invitato i fedeli ad unirsi nella preghiera da lui scritta per l’occasione.

“Nella complessità del mondo di oggi” il Nostro Vescovo Angelo si rivolge alla Madre della Chiesa, Vergine celeste, chiedendo sostegno per essere “testimoni credibili del tuo Figlio crocifisso e risorto” sapendo di “dover fare la nostra parte per essere all’altezza di una così alta missione, ma consapevoli del fatto che senza la grazia del Signore e senza la tua protezione, ogni nostro sforzo sarebbe inutile”.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook