Sabato, 29 Febbraio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Due medici in meno al Pronto soccorso del Pugliese-Ciaccio di Catanzaro
SANITA'

Due medici in meno al Pronto soccorso del Pugliese-Ciaccio di Catanzaro

di
ospedale pugliese-ciaccio, sanità, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Ospedale Pugliese-Ciaccio

Inizia ancora sotto il segno dell'emergenza il nuovo anno all'Azienda ospedaliera “Pugliese-Ciaccio”. A partire da questa mattina, infatti, il reparto di prima emergenza del nosocomio cittadino dovrà nuovamente fare i conti con personale risicato e difficoltà nella formazione dei turni lavorativi.

Non una novità per l'unità operativa di Medicina d'accettazione e d'urgenza, ormai abituata a svolgere l'attività assistenziale in condizioni di vera precarietà e di estremo stress per gli operatori. Da oggi però il reparto subisce un nuovo contraccolpo da cui difficilmente riuscirà a rialzarsi senza interventi tesi a limitare i danni.

Ben due medici finora impiegati nel pronto soccorso verranno meno nell'economia organizzativa del reparto, determinando quasi certamente disagi per gli utenti e la ulteriore dilatazione delle già infinite attese per essere accettati e curati nel presidio ospedaliero.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola, edizione di Catanzaro

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook