Venerdì, 27 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Reggio ancora assediata da rifiuti e topi, rallentano raccolta e conferimenti
L'EMERGENZA

Reggio ancora assediata da rifiuti e topi, rallentano raccolta e conferimenti

di

Un'emergenza che sembra non avere mai fine. Reggio calabria continua a rimanere sommersa dai rifiuti. Una volta erano micro-discariche ora si tratta di cumuli che avvolgono nel degrado interi quartieri. La raccolta zoppica in alcune zone per settimane i mezzi di Avr non si sono fatti vedere, mentre i conferimenti hanno subito qualche rallentamento.

Il risultato? Non si riesce a smaltire la quantità di rifiuti prodotti che nel periodo delle feste è ancora maggiore. Da Sambatello ribadiscono invece che le 200 tonnellate previste sono state regolarmente trattate e fino in serata l'impianto ha tenuto i cancelli aperti peri conferimenti.

E intanto la città si ritrova a convivere con i rifiuti e i topi. Nel mezzo di una trasformazione che dovrebbe rivoluzionare l'intera filiera dei rifiuti.

L'articolo completo nell'edizione odierna di Reggio della Gazzetta del Sud.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook