Venerdì, 13 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
L'ATTIVITA' DEL CLAN

'Ndrangheta, chiusa l'inchiesta sulle cosche di San Giorgio e Cittanova: 18 indagati

di

Le cosche di Cittanova e San Giorgio Morgeto a breve a processo. La Procura distrettuale antimafia di Reggio Calabria ha chiuso le indagini sulle 18 persone coinvolte nell'inchiesta denominata “Altanum” e accusate di fare parte della cosca Facchineri. Un clan, quest'ultimo, che sarebbe passato dalla sanguinosa faida persa negli Anni Settanta per il controllo di Cittanova, all'occupazione “militare” di San Giorgio Morgeto e Maropati, fino all'espansione nelle regioni del Nord Italia.

Tra le carte dell'inchiesta, infatti, è emerso come il clan calabrese si sarebbe spinto fino all'Emilia e, sfruttando il proprio potere intimidatorio e criminale, imponendo il pizzo a alcune ditte edili gestite da sangiorgesi trapiantati a Aosta.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Reggio Calabria in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook