Lunedì, 09 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Rubano elettricità per una panetteria: un arresto e una denuncia a Isola Capo Rizzuto

I carabinieri della Tenenza di Isola Capo Rizzuto hanno arrestato un 45enne e denunciato una 41enne entrambi del luogo, responsabili di furto di energia elettrica.

I militari, durante un controllo effettuato presso un laboratorio di panificazione insieme con personale tecnico verificatore della società “Enel Distribuzione S.P.A.”, hanno accertato che l’uomo e la donna hanno sottratto energia elettrica allacciandosi abusivamente alla rete attraverso l’utilizzo di un bypass, procurando un danno quantificato in 70.000 euro circa.

La medesima attività è stata svolta in collaborazione con il personale del Nucleo Carabinieri Ispettorato del Lavoro di Crotone che, in materia di lavoro e legislazione sociale, ha accertato che l’attività è risultata essere priva di iscrizione alla camera di commercio e con il personale Nas Carabinieri di Cosenza che ha provveduto a contestare altre violazione amministrative.

L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato sottoposto agli arresti domiciliari presso la propria abitazione in attesa dell’udienza di convalida.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook