Venerdì, 13 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
SANITA'

Vibo, Asp in affanno tra liste d'assunzione bloccate e uffici senza personale

di

Ancora file agli sportelli del ticket dei poliambulatori di Moderata durant, nonostante ci siano due operatori in servizio. La gente si accalca, aspetta ormai rassegnata il proprio turno, ma decisa nel caso in cui i tempi di attesa siano lunghi a ricorrere ai privati. «Ormai è la stessa sanità pubblica a spingerci verso gli ambulatori privati», commentano gli utenti in coda. E l'Asp si ritrova con pochissimo personale tra liste bloccate e impossibilità ad assumere.

Una donna fa vedere la sua prenotazione. L'impegnativa, scrive la Gazzetta del Sud in edicola, è datata 25 ottobre 2019 mentre la visita reumatologica richiesta è fissata per gennaio 2020. Tutto sommato un lasso di tempo accettabile rispetto ad una Moc prenotata invece per il 6 luglio 2020. Una persona di Rombiolo rinuncia addirittura alla prenotazione.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook