Lunedì, 09 Dicembre 2019
stampa
Dimensione testo
TRIBUNALE

Processo d'appello Kyterion sul clan di Cutro, tutti assolti i "colletti bianchi" - Nomi

di
cutro, ndrangheta, Albano Mannolo, Alfonso Salerno, Antonio Riillo, Giuseppe Riillo, Leonardo Mannolo, Rocco Corda, Salvatore Scarpino, Santo Maesano, Vito Martino, Catanzaro, Calabria, Cronaca
tribunale catanzaro

Assolti perché il fatto non sussiste, con questa formula la Corte d'Appello di Catanzaro ha ribaltato la sentenza di primo grado nei confronti dell'avvocato Rocco Corda, del dipendente comunale di Cutro Alfonso Salerno e dell'imprenditore Salvatore Scarpino. I giudici d'appello hanno poi fatto cadere l'accusa di associazione mafiosa nei confronti di Antonio, Carmine e Giuseppe Riillo rideterminando la loro condanna, per l'accusa di estorsione, in otto anni di reclusione più quattromila euro di multa ciascuno. Confermata invece nel resto la sentenza di primo grado per gli imputati nel processo scaturito dall'inchiesta Kyterion che ha decapitato il clan Grande Aracri di Cutro svelando i lucrosi affari illeciti.

La Corte, presieduta da Loredana De Franco ( a latere Giancarlo Bianchi e Adriana Pezzo) ha letto il dispositivo ieri pomeriggio, come riporta la Gazzetta del Sud in edicola, dopo una lunga camera di consiglio. Resta invariata la condanna più pesante, a 16 anni di reclusione, che era stata inflitta al 59enne di Isola Capo Rizzuto Domenico Riillo. Confermati anche i quindici anni di reclusione per il 47enne di Cutro Vito Martino, considerato uomo di vertice del clan Grande Aracri, mentre a Santo Maesano (di Isola Capo Rizzuto, 60 anni), sono stati inflitti 12 anni. Albano Mannolo (Cutro, 47 anni) e Leonardo Mannolo (Cutro, 30 anni), sono stati condannati entrambi a 7 anni . la Corte d'Appello ha infine condannato gli imputati a rifondere le spese per la costituzione di parte civile all'associazione “Libera”.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook