Sabato, 16 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
LA SENTENZA

Dolo e colpa nell'uso di fondi della Regione Calabria, condannati Rappoccio e Serra

di
dolo, fondi pubblici, Fondi regione, Antonio Rappoccio, Giulio Serra, Reggio, Calabria, Cronaca
Serra e Rappoccio

È stato probabilmente uno dei primi casi venuti a galla di fondi pubblici usati in modo distorto dai politici. Adesso gli ex consiglieri regionali Antonio Rappoccio e Giulio Serra dovranno risarcire la Regione Calabria. Lo ha deciso la Corte dei Conti.

I due erano stati condannati a pagare 68mila euro, oltre alla rivalutazione monetaria ed agli interessi legali, ripartita nella misura di 1/5 a carico del Serra a titolo di colpa grave e di 4/5 a carico del Rappoccio a titolo di dolo, ritenendo fondata la pretesa di danno erariale azionata della Procura con riferimento ad indebito rimborso di spese sostenute per attività istituzionale del Gruppo “Insieme per la Calabria” ed a valere sui fondi stanziati nel bilancio della Regione Calabria negli anni 2010-2012.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook