Venerdì, 18 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
LA DECISIONE

Gioia Tauro, bloccato lo sciopero degli operai dell'inceneritore di rifiuti

Non ci sarà alcuno sciopero dei lavoratori dell'unico impianto regionale di incenerimento dei rifiuti in Calabria che ha sede a Gioia Tauro.

C'è un nuovo intervento della commissione di garanzia che è nuovamente intervenuta sostenendo l'illegittimità della proclamazione di sciopero da parte di Cgil, Cisl, Uil e Fiadel.

È già la terza volta in pochi giorni che gli scioperi indetti dalle organizzazioni sindacali vengono bloccati. Per questo la commissione ha bacchettato le forze sociali per il mancato rispetto della legge sugli scioperi nei servizi pubblici essenziali.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook