Martedì, 28 Gennaio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Emergenza cinghiali in Calabria, attestati a 53 cacciatori esperti nell'abbattimento
REGIONE

Emergenza cinghiali in Calabria, attestati a 53 cacciatori esperti nell'abbattimento

Sono stati consegnati dal presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio, gli attestati per 53 nuovi selecontrollori, cacciatori esperti nell’abbattimento di cinghiali. «A voi il compito - ha detto il presidente Oliverio prima della cerimonia di consegna degli attestati - di mitigare i pericoli prodotti dai cinghiali alle colture, alla sicurezza e alla salute dei cittadini e di altre specie animali. Fatelo con determinazione e professionalità. È del tutto evidente che siamo di fronte a una calamità naturale, un’emergenza che non riguarda solo la Calabria ma l’intero Paese».

I nuovi selecontrollori delle aree di ambito Crotone 1 e Crotone 2 si porranno, nella loro attività, sotto la supervisione degli agenti venatori provinciali, che controllano il rispetto nell’operato e del protocollo che ne regolamenta l'attività di contenimento del sovrappopolamento degli ungulati.

«Continueremo a sollecitare - ha detto ancora Oliverio - l'intervento del Governo perché siamo di fronte a un vero squilibrio naturale. Riteniamo che l’ambiente si protegge quando sono in equilibrio i fattori che lo compongono. Nel tempo invece determinate condizioni sono mutate ed è opportuno tenerne conto. Stiamo fronteggiando l’emergenza cinghiali chiedendo e ottenendo dall’Ispra i prelievi straordinari, ma ripeto è necessario e urgente un intervento normativo nazionale».

© Riproduzione riservata

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook