Giovedì, 21 Novembre 2019
stampa
Dimensione testo
COSENZA

Omicidio Barbieri, la Procura di Castrovillari ha chiuso le indagini

di
omicidio, Antonio Barbieri, Cosenza, Calabria, Cronaca
I rilievi dopo l'omicidio

Concluse ufficialmente le indagini per l'omicidio di Antonio Barbieri, il giovane di 26 anni, deceduto dopo quattro giorni di coma, dopo essere stato ferito da un colpo di pistola alla testa la sera del 12 gennaio scorso. In questi giorni sono stati infatti notificati gli avvisi di conclusione delle indagini ai quattro indagati.

Cristian Filadoro 27 anni, difeso dagli avvocati Franco Oranges e Giuseppe Bruno, e Vincenzo Fornataro di 33 anni, difeso dall'avvocato Massimo Ruffo, sono accusati di omicidio volontario in concorso, mentre nel corso delle serrate indagini da parte della Procura della Repubblica di Castrovillari, diretta da Eugenio Facciolla, che sono proseguite senza sosta dal gennaio scorso, sono state formalmente indagate per favoreggiamento la fidanzata di Filadoro e la mamma di lei.

L'edizione integrale dell'articolo è disponibile sull'edizione cartacea della Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

TAG:

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook