Venerdì, 18 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
BENEFICIO REVOCATO

Sottoposto alla misura dell’affidamento in prova, ruba una barca: un arresto a Isola Capo Rizzuto

Stava scontando una condanna con la misura alternativa dell'affidamento in prova. Ma nei primi giorni di settembre insieme ad un complice si è impadronito della barca a vela e motore con la quale erano sbarcati alcune ore prime sulle coste isolitane un gruppo di migranti. Per questo un 40enne di Isola Capo Rizzuto è stato arrestato e condotto in carcere dai carabinieri della Tenenza di Isola di Capo Rizzuto.

I militari hanno eseguito un’ordinanza con la quale l’Ufficio di Sorveglianza di Catanzaro ha revocato il beneficio della misura alternativa dell’affidamento in prova ai Servizi Sociali con conseguente carcerazione per il 40enne. Il provvedimento è scaturito a seguito della segnalazione effettuata dai carabinieri circa il furto consumato nei primi giorni di settembre, in concorso di altro soggetto, di un’imbarcazione con la quale era sbarcato un gruppo di migranti sulle coste isolitane.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook