Sabato, 21 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
LUTTO

Operaio edile di Pagliarelle trovato morto nella sua stanza

Ancora un lutto che ha colpito la comunità dei minatori e degli edili di Paglierelle che lavorano lontano dalla loro terra alle grandi infrastrutture di collegamento.

Con una nota la Fillea-Cgil, riporta la Gazzetta del Sud in edicola, da notizia di quella che definisce «una tragedia che ha spezzato il cuore di tutti coloro che lo conoscevano». Un operaio di Pagliarelle che lavorava in un cantiere edile al Brennero, è stato trovato morto nella sua stanza. Si chiamava Carlo Ierardi, ed aveva 58 anni, operaio edile. Abitava a Pagliarelle una frazione di Petilia Policastro a Crotone.

 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook