Sabato, 21 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
LA PROTESTA DEI GENITORI

Corse dimezzate per gli alunni di Bisignano, servizio scuolabus ridotto

di

Alla vigilia dell'apertura dell'anno scolastico emergono i problemi relativi al trasporto ed alla spesa eccessiva che il Comune di Bisignano, in regime di riequilibrio finanziario, non può più sostenere. Secondo il regolamento il servizio deve essere garantito agli alunni «dimoranti in località disagiate e con difficoltà di ordine oggettivo per il raggiungimento della sede scolastica».

Le corse giornaliere, fino allo scorso anno scolastico, erano 22 mentre il nuovo piano ne prevede la metà, vale a dire 11. La notizia ha sollevato la protesta dei genitori che chiedono alla politica di adottare scelte mirate che privilegino il diritto allo studio venendo incontro alle esigenze delle famiglie.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza in edicola.

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook