Domenica, 22 Settembre 2019
stampa
Dimensione testo
SITUAZIONE DRAMMATICA

Medici ridotti all'osso al “Pugliese” di Catanzaro, anche Geriatria taglia i posti letto

di

La stagione estiva continua a “mietere vittime” tra le corsie dell'ospedale Pugliese di Catanzaro. Se, infatti, finora si era riusciti a contenere il taglio dei posti letto, proprio nelle ultime settimane d'agosto si è resa necessaria un'ulteriore sforbiciata al numero di degenze. Da inizio mese si era riusciti a mettere mano solo ai reparti di Medicina generale e Chirurgia generale, già penalizzati da una pianta organica ridotta all'osso.

Ma questa settimana la situazione si ripete anche a Geriatria, dove si è assistito ad una progressiva riduzione dei posti letto. Proprio al fotofinish un medico geriatra ha fatto mancare la sua presenza in corsia facendo inciampare il reparto in un disservizio che si protrarrà almeno fino alla fine di agosto.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook