Venerdì, 27 Novembre 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Palmi, acque reflue di un albergo in mare: scatta il sequestro
GUARDIA COSTIERA

Palmi, acque reflue di un albergo in mare: scatta il sequestro

Una condotta che scaricava direttamente a mare acque reflue di una struttura turistica di Palmi è stata sequestrata da personale della Guardia costiera di Gioia Tauro.

Nel corso di un controllo, i militari hanno accertato che i liquidi sversati presentavano una concentrazione batterica di gran lunga superiore al limite consentito dalla legge, tanto da poter essere assimilati a reflui di natura fognaria. Alla luce degli esiti degli esami, i militari hanno sequestrato lo scarico non autorizzato e denunciato il responsabile all’autorità giudiziaria per illecito smaltimento di rifiuti liquidi.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook