Mercoledì, 08 Luglio 2020
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Depuratore di Catanzaro, il Comune ammette: "C'è pericolo di un collassamento"
L'ALLARME

Depuratore di Catanzaro, il Comune ammette: "C'è pericolo di un collassamento"

di
collassamento, comune di catanzaro, depuratore di Catanzaro, località Verghello, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Il depuratore di Verghello

Scaduti i termini, solo una delle tre società che aveva nei giorni scorsi effettuato il sopralluogo nell'impianto di località Verghello, a Catanzaro, ha poi nei fatti presentato un'offerta economica. L'unica, quindi, che con ogni probabilità otterrà l'aggiudicazione dell'appalto. Il prossimo 31 luglio, infatti, giungerà a scadenza il contratto sottoscritto con la Soteco, attuale gestore dell'impianto.

Ma non sarà un avvicendamento che avverrà in tempi brevi dal momento che Palazzo De Nobili si appresta a firmare una proroga per consentire di portare a termine attività urgenti per evitare «il collassamento dell'impianto». Infatti nel verbale di somma urgenza il responsabile unico del procedimento, Giacinto Tolomeo, ha segnalato il «permanere di una condizione di rischio e pericolo imminente» aggiungendo che è «necessario intervenire a salvaguardia della pubblica incolumità».

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook