Lunedì, 21 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
GLI ACCERTAMENTI

Cosenza, inchiesta sui falsi diplomi: spuntano nuovi indagati

di

Adesso inizia la terza fase della monumentale inchiesta sui diplomi farlocchi e i falsi docenti, a Cosenza. C'è un nuovo elenco di prof di scuola primaria e dell'infanzia e docenti di sostegno da vagliare. A riprova del fatto che il sistema andava avanti da tempo e sfornava aspiranti a varie cattedre come biscotti.

Venerdì scorso i carabinieri della Compagnia cittadina hanno notificato l'avviso di conclusione delle indagini a venticinque persone. E qualcuno aveva tirato un sospiro di sollievo con la speranza d'averla scampata.

Insomma la chiusura dell'indagine “Minerva 2” non esaurisce il caso ma lo riapre con nuove prospettive che lasciano presagire inediti colpi di scena.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Cosenza in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook