Mercoledì, 16 Ottobre 2019
stampa
Dimensione testo
SOLO PER I CALABRESI

Decreto Calabria, la proposta di emendamento: libero accesso a Medicina

di
decreto calabria, libero accesso a Medicina, proposta di emendamento, Catanzaro, Calabria, Cronaca
L'università di Catanzaro

Si gioca nell'ambito del Decreto Calabria la partita per ridare fiato alla sanità, che sconta una drammatica carenza di personale. Fioccano gli emendamenti per il dibattito ancora in itinere ma un emendamento in particolare evidenzia il tentativo di ripensare un intero sistema.

«In tutte le Università della Calabria - recita la proposta - è sospeso, per cinque anni, l'accesso programmato alla Facoltà di Medicina e Chirurgia. Le scuole di specializzazione per le professioni sanitarie sono, per il periodo di dieci anni, ad accesso libero. Tale disposizione si applica per i residenti in Calabria e per coloro che si impegnino a prestare la propria attività professionale per 10 anni all'interno della Regione Calabria».

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook