Domenica, 16 Giugno 2019
stampa
Dimensione testo
IN UNA SCUOLA MEDIA

Catanzaro, ragazza disabile emarginata in classe: la denuncia della madre

di

Non era stata avvisata neanche della consegna delle pagelle, l'ultimo triste episodio che ha spinto una madre a denunciare i due professori di sostegno che, durante l'anno scolastico appena concluso, avrebbero dovuto occuparsi di sua figlia affetta da una grave disabilità. La ragazzina, stando alla denuncia presentata dalla madre assistita dall'avvocato Antonello Talerico, sarebbe stata «abbandonata».

Ora sarà la sezione di polizia giudiziaria dei carabinieri ad accertare i gravi fatti raccontati dalla donna. Una storia di discriminazione avvenuta nella stessa scuola media finita nella bufera, solo poche settimane fa, per il caso di un alunno disabile escluso dalla gita scolastica.

L'articolo completo sulla Gazzetta del Sud - edizione di Catanzaro in edicola. 

© Riproduzione riservata

Scopri di più nell’edizione digitale

Dalla Gazzetta del Sud in edicola. Per leggere tutto acquista il quotidiano o scarica la versione digitale

LEGGI L’EDIZIONE DIGITALE
* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook