Sabato, 17 Agosto 2019
stampa
Dimensione testo
AI DOMICILIARI

Esplosivi e bombole di gas in due veicoli parcheggiati vicino al Gpl, arrestata a Crotone 45enne ucraina

45enne ucraina, arresto a Crotone, bombole di gas, detenzione illegale di armi, esplosivi, Gpl, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Esplosivi e bombole di gas

Aveva stipato sei quintali di fuochi pirotecnici e bombole di gas in un furgone e in un'auto posteggiati accanto alla sua casa e pericolosamente vicini a un bombolone di Gpl. Per questo è stata arrestata dagli agenti della Squadra Mobile della Questura di Crotone e dai poliziotti del Nucleo Regionale Artificieri di Catanzaro. Si tratta di una cittadina ucraina di 45 anni, residente a Crotone. La donna è accusata di detenzione illegale di armi, munizioni, esplosivi, ricettazione e omessa denuncia del possesso di materie esplodenti.

In un furgone e in un'auto di proprietà e in uso alla donna, i poliziotti hanno trovato numerosi scatoloni con manufatti esplosivi, classificati nella categoria F2, del peso complessivo di 6 quintali, e con contenuto esplosivo netto di 74 chili. Accanto ai fuochi pirotecnici c'erano anche alcune bombole di gas. Il materiale esplodente tra le altre cose era vicino ad un bombolone di gpl condominiale.

Gli artificieri avvisati dai colleghi della Mobile, hanno messo in sicurezza i veicoli, con il materiale in essi contenuto, nonchè l’abitazione della 45enne, dove c'era altro materiale esplosivo. La donna su disposizione del pm di turno è finita ai domiciliari.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook