Martedì, 19 Ottobre 2021
stampa
Dimensione testo

Cronaca

Home Cronaca Nascondeva sette chili di cocaina nell'auto, calabrese arrestato in Sardegna
A GOLFO ARANCI

Nascondeva sette chili di cocaina nell'auto, calabrese arrestato in Sardegna

Nascondeva sette chili di cocaina nell’auto con la quale era sbarcato in Sardegna da un traghetto proveniente da Livorno. Un 53enne di origini calabresi, residente in provincia di Verona ma domiciliato nel Riminese, è stato arrestato dai finanzieri della Squadra Cinofili del Gruppo di Olbia.

Non è sfuggito ai controlli, nonostante un tentativo di defilarsi, inchiodato dall’olfatto dei cani antidroga Zatto e Ether.

I militari hanno quindi approfondito le verifiche nell’auto e hanno individuato il doppiofondo nel quale erano stati collocati sette pacchi sigillati sottovuoto e coperti da polvere di caffè e dentifricio nel tentativo di coprire l’odore della cocaina, risultata poi di altissima qualità.

Le successive perquisizioni nella residenza e nel domicilio dell’uomo hanno permesso di recuperare oltre 25 mila euro in contanti, divisi in mazzette e nascosti tra i vestiti.

L’uomo, accusato di traffico di sostanze stupefacenti, è finito nel carcere di Nuchis. La cocaina sequestrata, una volta tagliata ed immessa sul mercato, avrebbe fruttato oltre un milione di euro.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook