Martedì, 16 Luglio 2019
stampa
Dimensione testo
CARABINIERI

Operazione "Pasqua sicura" a Catanzaro, controlli su tutto il territorio: 4 denunce

Pasqua sicura 2019 non solo per i cittadini ma anche per i numerosi turisti che soggiornano nel comprensorio del Reventino e della Presila Catanzarese, alla ricerca di momenti di relax in questo periodo di “lungo ponte”.
I crabinieri della compagnia di Soveria Mannelli hanno espletato dei controlli straordinari di sicurezza con servizi mirati di controllo del territorio, al fine di assicurare alla popolazione una maggiore percezione di sicurezza.

A Platania è stato denunciato a piede libero un soggetto, pregiudicato che, fermato a bordo del proprio veicolo, risultava privo di patente di guida perché già revocata. Il mezzo è stato sequestrato. A Soveria Mannelli è stato deferito in stato di libertà un decollaturese che, controllato alla guida della propria autovettura, in evidente stato di alterazione psicofisica, si è rifiutato di sottoporsi ai test alcolemici e tossicologici.

A Carlopoli è stato deferito un giovane che, all’esito di perquisizione veicolare, è stato sorpreso in auto con un coltello di genere vietato lungo circa 15 centimetri, subito sequestrato. Sempre a Carlopoli è stato segnalato alla prefettura, quale assuntore di sostanze stupefacenti, un giovane, già recidivo che, all’esito di perquisizione domiciliare è stato trovato in possesso di quasi 2 grammi di hashish e 1 grammo di marijuana.

A Sorbo San Basile è stato deferito in stato di libertà un catanzarese, già noto alle forze dell’ordine che, controllato alla guida di un veicolo non di sua proprietà, è stato trovato in possesso di 3 grammi di hashish ed 1 spinello parzialmente consumato. L'uomo, in evidente stato di alterazione psicofisica, si è rifiutato di sottoporsi agli accertamenti tossicologici. Il giovane è stato inoltre segnalato quale assuntore di sostanze stupefacenti e la patente di guida gli è stata ritirata.

In tutto sono stati effettuati: 35 identificazioni personali, 25 controlli veicolari, 1 controllo ad esercizio commerciale, 6 perquisizioni personali-veicolari-domiciliari, 3 controlli a persone sottoposte misure prevenzione e sicurezza, 3 ritiri di documenti di circolazione, 3 sequestri/fermi di veicolo e 4 ritiri di patente. È stata avanzata infine una proposta finalizzata al foglio di via obbligatorio con divieto di ritorno nei comuni di Carlopoli e Cicala nei confronti di un soggetto pregiudicato di Napoli, la cui presenza in questi luoghi non era giustificata.

© Riproduzione riservata

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook