Martedì, 16 Luglio 2019
stampa
Dimensione testo
LA MINACCIA

Nuova intimidazione al sindaco di Roccabernarda, busta con due pallottole sul parabrezza dell'auto

intimidazione, minacce sindaco, roccabernarda, Nicola Bilotta, Catanzaro, Calabria, Cronaca
Nicola Bilotta, sindaco di Roccabernarda

Con una tracotanza davvero inquietante, in pieno giorno, mentre la comunità celebrava la Pasqua, “ i soliti ignoti” hanno collocato una busta con dentro due cartucce di fucile sul parabrezza della macchina del sindaco di Roccabernarda Nicola Bilotta.

La “Hunday IX35” del primo cittadino era parcheggiata poco lontano dalla chiesa madre. All’uscita dalla funzione pasquale delle 11 di domenica, Bilotta ha trovato la sgradita sorpresa. Dell’accaduto ha subito informato i carabinieri della locale stazione e della compagnia di Petilia Policastro. I militari hanno avviato da subito le indagini su quest’ennesima intimidazione ai danni del primo cittadino.

Già lo scorso 2 marzo il sindaco che guida il Comune dal giugno 2017, era stato bersaglio di un avvertimento. In quella occasione, a Steccato di Cutro, una mano ignota aveva collocato una bottiglia con benzina ed un accendino al cancello d’ingresso della casa estiva della famiglia di Bilotta.

Le intimidazioni al primo cittadino fanno parte del resto, di uno stillicidio di avvertimenti e danneggiamenti che negli ultimi anni a Roccabernarda hanno colpito privati e amministratori locali. Tra l’altro dallo scorso febbraio è insediata in Comune la commissione d’accesso per vagliare atti e provvedimenti delle ultime amministrazioni.

© Riproduzione riservata

PERSONE:

* Campi obbligatori

Immagine non superiore a 5Mb (Formati permessi: JPG, JPEG, PNG)
Video non superiore a 10Mb (Formati permessi: MP4, MOV, M4V)

Correlati

X
ACCEDI

Accedi con il tuo account Facebook

Login con

Login con Facebook